Passa al testo principale

Tecnologia di controllo funzionale del polimero

Tecnologia di progettazione dei polimeri

La tecnica di progettazione dei polimeri consente di ottenere diversi materiali polimerici funzionali controllando la struttura chimica dei monomeri tramite la progettazione molecolare ecc.

Tecnologia di allungamento

La tecnica di allungamento si usa per allineare le molecole in un certo ordine allungando una pellicola di plastica riscaldata e alterandone le proprietà.

Tecnologia dei fotopolimeri

Un fotopolimero è definito come sistema molecolare di un monomero o di un polimero con un gruppo funzionale ottico, in grado di modificare facilmente la propria struttura chimica per mezzo di un basso livello di irradiazione di energia ottica.

Tecnologia di rilascio controllato

I farmaci terapeutici transdermici devono essere presenti nel sangue in concentrazione costante per un lungo periodo.

Tecnologie per miscele e leghe polimeriche

Quella delle miscele e delle leghe polimeriche è una tecnica che sintetizza due o più tipi di polimeri per ottenere nuove caratteristiche o funzioni che non si possono ottenere con i singoli polimeri.

Tecnologia di modifica delle superfici

Si possono creare prodotti con svariate caratteristiche aggiungendo diverse funzioni alla superficie della pellicola e creando una superficie che soddisfi gli obiettivi desiderati.

Tecnologia di formazione della porosità

La tecnica per la porosità si utilizza per ottenere schiume o creare porosità nelle molecole polimeriche.

Tecnologia ibrida organica/inorganica

In generale, i materiali organici sono caratterizzati da alta lavorabilità, ma hanno una bassa conduttività termica, scarse proprietà di conduttività elettrica e alti coefficienti di dilatazione lineare.

Torna ad inizio pagina